FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Donnavventura: il Friuli Venezia Giulia, tra natura, storia e tradizioni

In viaggio lungo il fiume Tagliamento e nella regione del Collio

Il Friuli Venezia Giulia offre infinite opportunità per divertirsi e scoprire posti incantevoli. Tante le città da visitare con un patrimonio culturale ricco e variegato, un piccolo universo in cui si fondono diverse tradizioni.  In Friuli Venezia Giulia è presente il re dei fiumi alpini, il Tagliamento, compagno fedele di chi attraversa questa splendida regione.

Ha sicuramente una bellezza selvaggia, si muove sinuoso da nord a sud, attraversando il suo corso originale. Questo fiume ha valore naturalistico e ambientale inestimabile, poiché si tratta del fiume alpino a carattere torrentizio che ha subito meno l'intervento dell'uomo, e per questo motivo il suo ecosistema fluviale è considerato un sistema ecologico di riferimento a livello europeo.

Difficile non rimanere incantati dalle sue sfumature d'azzurro che virano al blu profondo una volta arrivato al Mar Adriatico.
 Il suo ampio letto forma suggestive anse e spiagge selvagge. La pace e il silenzio qui regnano sovrane.
Il Tagliamento è anche il fiume della Grande Guerra; le battaglie su questo fiume rallentarono l'offensiva nemica e permisero di organizzare una solida difesa sul Piave.

Donnavventura in Friuli Venezia Giulia: la bellezza del fiume Tagliamento

Imperdibile ed emozionante la Riserva naturale foce dell'Isonzo dove vivono allo stato brado i cavalli bianchi della Camargue. 
In loro compagnia si possono fare escursioni, attività equestri o anche solo avere il piacere di accarezzarli o dare loro da mangiare. Hanno un carattere molto docile e si fanno avvicinare senza alcun timore.
Per una piccola pausa dal sapore friulano, Casa Rossa ai Colli è un esclusivo agriturismo fuori dal tempo, fonte di pace e serenità, adatto per assaporare i piatti tipici della tradizione friulana con prodotti a chilometro zero. 

 

All’estremo lembo orientale della regione, a ridosso del confine con la Slovenia, si trova il Collio, un territorio collinare famoso per i suoi vini, in cui si ritrova l’armonia con la natura e si riscopre il tempo a misura d’uomo, scandito dagli antichi ritmi rurali. 
Visitiamo l'azienda agricola Edi Keber e ci facciamo raccontare il metodo biodinamico utilizzato ormai da generazioni per produrre il tipico vino del Collio.

Il Friuli Venezia Giulia è un territorio ospitale, ricco di tradizioni e imperdibili scorci naturali, assolutamente da visitare.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali