FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Donnavventura, Boston: intellettuale, raffinata e dallʼatmosfera europea

Alla scoperta di una delle città americane più caratteristiche e vivaci dal punto di vista culturale

Boston è una tra le più antiche città statunitensi, caratterizzata da una forte impronta europea specie nello stile di vita e nell’architettura, grazie soprattutto alle case basse in mattoni rossi e ai vicoletti che fanno molto vecchia Inghilterra. Del resto proprio in questa zona, precisamente a Mayflowers, sbarcarono i primi pellegrini britannici che fondarono la città.

Donnavventura a Boston

Boston è intellettuale e raffinata, famosa per i suoi prestigiosi college, come Harvard e l’IMT, il Massachusetts Institute of Technology, una delle più importanti università di ricerca del mondo. Ha un ruolo di primo piano nel panorama culturale e scientifico del paese ed è stata teatro di alcuni fatti salienti della storia americana sin dai tempi delle colonie. Il Boston Tea Party, che ebbe luogo nel dicembre 1773, fu il primo atto di ribellione nei confronti dell’Inghilterra e fu visto come la scintilla che fece iniziare la guerra d’indipendenza americana, mentre oltre un secolo dopo dal balcone della Old State House, il 18 luglio 1876 venne proclamata la Dichiarazione di Indipendenza che sancì la nascita degli Stati Uniti d’America, per questo, ancora oggi, Boston viene chiamata “la culla della libertà”.

Nel 1919 si verificò una delle più singolari catastrofi del XX secolo, passata alla storia come “l’inondazione di melassa di Boston”. A causa della rottura di un serbatoio la città venne invasa da questo liquido vischioso, che causò la morte di 21 persone e il ferimento di 150. Per liberare l’area dalla melassa occorsero mesi di lavoro; vennero impiegate squadre di pulitori che si servirono di acqua e sale, mentre con la sabbia si tentò di assorbire i residui. Pare che qui e là aleggi ancora l’odore dolciastro dell’infestante liquido bruno. La città sorge sulle sponde del fiume Charles che separa il nucleo originario fondato nel 1630, dalla parte modera.

Nella downtown si concentrano i grattacieli, tra cui la famosa Prudential Tower, mentre North End è il quartiere più europeo poiché maggiormente interessato dai flussi migratori dell’inizio del XX secolo; la comunità italiana è particolarmente nutrita, seguita da quella irlandese ed ebraica. Da non perdere è il quartiere storico di Beacon Hill, nel cuore della città, con le sue eleganti abitazioni. E’ qui che si trova la Massachusetts State House, sede dell'assemblea legislativa dello Stato del Massachusetts oltre che sede del Governatore dello Stato.

La zona del porto è stata riqualificata e molti vecchi cantieri nautici sono stati recuperati e trasformati in loft con vista sulle eleganti barche a vela che vi sono attraccate. A Boston si trova anche L’Omni Parker House , il più antico albergo degli Stati Uniti che tra i suoi ospiti più illustri ha avuto praticamente tutti i presidenti americani da Ulysses S. Grant in poi, per far un ulteriore tuffo nella storia a stelle e strisce.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali