FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Presentata la nuova serie Huawei P40: inizia l'era della fotografia visionaria

Il CEO Richard Yu durante il lancio della nuova linea di smartphone: "Offriamo ai nostri consumatori device dalle prestazioni eccellenti e stile inconfondibile"

Presentata la nuova serie Huawei P40: inizia l'era della fotografia visionaria

In occasione di una speciale conferenza virtuale, Huawei Consumer Business Group ha presentato la sua nuova linea di smartphone P40 (HuaweiP40 Pro+, Huawei P40 Pro e Huawei P40). "Inauguriamo l’era della fotografia visionaria e offriamo ai nostri consumatori device dalle prestazioni eccellenti e stile inconfondibile, che permetteranno loro di esprimere la loro creatività attraverso scatti professionali da togliere il fiato”, ha affermato Richard Yu, CEO Huawei CBG.

La nuova serie  compie un ulteriore passo in avanti nel campo della fotografia, già patrimonio d’eccellenza dell’azienda. L’ampio sensore da 1/1.28 pollici, con una risoluzione dei pixel di 2.44μm, aumenta radicalmente l'apporto di luce, garantendo prestazioni migliori anche in condizioni di scarsa luminosità. Il rinnovato design del periscopio consente di avere uno zoom 10X ottico. La serie Huawei P40 monta il processore Kirin 990 5G e supporta connettività veloce 5G e Wi-fi 6 Plus.

 

Design iconico e senza precedenti Huawei P40 Pro e Huawei P40 Pro+ vantano un Display Quad-curve Overflow. Lo schermo ha i bordi arrotondati in tutti e quattro i lati e ricorda la bellezza naturale di una grande cascata. Le cornici super sottili e gli angoli arrotondati rendono la superficie visiva ancora più ampia per un’esperienza di visione coinvolgente e senza confini. La caratteristica forma dello schermo consente una tenuta ergonomica e salda, mentre il sensore di impronte digitali posto sotto lo schermo assicura un riconoscimento biometrico immediato, più rapido del 30%.

 

I diversi modelli Huawei P40 Pro e Huawei P40 sono disponibili con finitura in vetro in tre nuove colorazioni: Ice White, Deep Sea Blue e Black e con nuove finiture opache e riflettenti in due colorazioni: Blush Gold e Silver Frost, per un design classico ed elegante da ogni angolazione. Huawei P40 Pro+ vanta un pannello posteriore in ceramica nano-tech in due colorazioni: White Ceramic e Black Ceramic. Questa particolare tecnica di lavorazione e lucidatura promette resistenza e durevolezza nel tempo e conferisce al device un ulteriore elemento distintivo e ricercato.

 

Comparto video potente Huawei P40 Pro e Huawei P40 Pro+ vantano una fotocamera da 40MP Ultra Wide Cine che ha una lunghezza focale equivalente a 18mm e un sensore da 1/1,54 pollici che supporta il rapporto 3:2. La tecnologia SedecimPixel Fusion è integrata in questa fotocamera per supportare il pixel binning 16 in 1, producendo super pixel che misurano 4,48μm per aumentare la sensibilità alla luce fino a ISO51200 e consentire l'acquisizione video 7680fps Ultra Slow-Motion. La serie Huawei P40 supporta la simulazione bokeh in tempo reale per i video. Imitando gli effetti di un obiettivo con ampia apertura, questa funzione consente di aggiungere l’effetto bokeh in maniera progressiva in modo da evidenziare il soggetto principale della scena.

 

Tutta la potenza del 5G L’intera famiglia P40 è dotata di Kirin 990 5G, che garantisce una connettività integrata con le principali bande di supporto 5G, sorprendenti prestazioni AI e elevate performance. La reattività del display e l'esperienza di gioco sono portate ad un livello mai visto prima dal motore di rendering grafico aggiornato che sfrutta al meglio il pannello a 90Hz del P40 Pro e del P40 Pro+. La tecnologia Wi-Fi 6 Plus a 160MHz, presente in tutti e tre i device, offre una connettività ad alta velocità e garantisce il supporto per una velocità di trasmissione teorica di picco di 2.400Mbps.

 

Dallo smartwatch al servizio di musica in streaming, le altre novità Huawei Ma i telefoni non sono l'unica novità: sotto i riflettori finisce anche lo smartwatch GT2e. Progettato per ispirare uno stile di vita dinamico e sportivo, il nuovo smartwatch offre ben 100 modalità di allenamento che spaziano dagli sport tradizionali a quelli più di tendenza oggi.E, sul fronte software, un assistente virtuale chiamato Celia, il servizio di musica in streaming Huawei Music con 50 milioni di brani, analogo anche nel prezzo dell'abbonamento a Spotify, Apple Music e gli altri, e Huawei Video che punta a far concorrenza a Netflix & co.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali