FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bloomberg contro Facebook: raccoglie messaggi audio e li trascrive

I vertici del social media hanno spiegato di aver raccolto solo gli audio di chi ha optato per la trascrizione delle proprie chat

Bloomberg contro Facebook: raccoglie messaggi audio e li trascrive

Facebook ha raccolto i messaggi audio dei suoi utenti e li ha inviati a contrattisti esterni per trascriverli. Lo scrive l'agenzia Bloomberg citando fonti anonime. I vertici del social media hanno spiegato di aver raccolto solo gli audio di chi ha optato per la trascrizione delle proprie chat. Alcuni osservatori fanno però notare che nella sua policy sull'uso dei dati privati Facebook non fa menzione della raccolta degli audio e della loro trascrizione.

In realtà catturare i file audio degli utenti facendoli trascrivere da società terze non sarebbe una novità. Fu proprio l'agenzia Bloomberg a svelare come questa sia una pratica messa in campo da diversi giganti del web e della Silicon Valley, da Amazon a Apple. Con le voci delle persone "catturate" da congegni vocali come Alexa o Siri. La spiegazione data dalle aziende è quella di migliorare sempre di più i propri servizi e, nel caso di Alexa e Siri, soprattutto di affinare la qualità di ricezione degli ordini impartiti dagli utenti.

In ogni caso un'altra grana per la piattaforma creata da Mark Zuckerberg che, di recente, ha patteggiato con le autorità federali statunitensi il pagamento di una multa di 5 miliardi di dollari per l'uso improprio dei dati e delle informazioni personali degli utenti emerso con lo scandalo Cambridge Analytica.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali