FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

IAA Italy ha eletto il nuovo Consiglio direttivo: Alberto Del Sasso riconfermato presidente

Confermati Andrea Cioffi e Marco De Angeli come vicepresidenti e Stella Romagnoli come Direttore generale, con Anna Simonati Segretario generale

L’Assemblea dei soci del Capitolo italiano di IAA - International Advertising Association ha eletto il nuovo Consiglio direttivo che ha nominato gli Organi per il biennio 2020-2022. Presidente di IAA Italy è stato riconfermato Alberto Dal Sasso, che ha guidato l’Associazione anche nel biennio appena concluso. Il Consiglio ha poi confermato Andrea Cioffi e Marco De Angeli alla carica di Vice-presidente e Stella Romagnoli Direttore generale, con Anna Simonati Segretario generale.

"Possiamo essere soddisfatti del lavoro svolto in questo mandato, nel corso del quale abbiamo necessariamente dovuto ricostruire il Capitolo italiano dell’Associazione a partire dalle fondamenta. Oggi, dopo due intensi anni di lavoro, IAA Italy è sana, con una struttura efficiente, propri uffici ed un team dedicato – spiega Alberto Dal Sasso - Ma soprattutto siamo tornati a ricoprire la meritata posizione sia a livello globale all’interno del nostro network, che annovera una presenza diretta in 56 paesi, suggellata dalla presenza di due rappresentanti nel Global Board, ovvero il sottoscritto e Marco De Angeli, ma anche sul mercato italiano dove, parallelamente alla nostra offerta a livello di contenuti, formazione e networking, è cresciuto significativamente il numero di aziende che hanno deciso di entrare in IAA".

 

"Chiaro che in ambito nazionale abbiamo ancora molto lavoro da fare – continua il rieletto presidente IAA Italy – ma abbiamo idee precise per implementare il peso specifico di IAA nel nostro sistema-paese. A partire dal rafforzare e ampliare la nostra offerta a livello nazionale, con una naturale apertura verso le Associazioni dell’impresa ma anche con quelle del settore della creatività e della comunicazione cui, vista proprio la nostra natura internazionale, siamo certamente complementari. Lavoreremo poi sui territori, ed in particolare sui quei distretti che rappresentano la vera linfa del Made in Italy, ma anche con grande impegno sul mondo dei giovani professionisti e delle università".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali