FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Euro 2020, alla Fan Zone di Roma protagonista la Coca-Cola e l'ambiente

Un’occasione per ribadire i valori di partecipazione, unione e ottimismo e raccontare di plastica riciclata, l’ultima novità in materia di economia circolare  

Coca-Cola, partner storico dei Campionati Europei Uefa dal 1974, celebra l’atteso avvio di Euro 2020 allo Stadio Olimpico, venerdì 11 giugno, con due attivazioni speciali in città, che ribadiscono con forza i valori di partecipazione, unione e ottimismo di cui l’azienda è da sempre portatrice, invitando tutti a superare le distanze attraverso la condivisione delle proprie passioni, con un’attenzione particolare all’ambiente.

Coca-Cola a Roma è infatti uno degli sponsor ufficiali della Fan Zone, pronta ad accogliere e intrattenere i tifosi che avranno l'opportunità di tornare a godersi le partite negli stadi, condividendo dal vivo le sensazioni che solo gli eventi live possono dare, ma anche i visitatori che vorranno godersi la città durante il mese delle competizioni, all’interno del Football Village in Piazza del Popolo.

 

Coca-Cola sarà inoltre protagonista dell’hotspot in Largo dei Lombardi, uno spazio per sensibilizzare sul riciclo delle bottiglie in plastica, grazie anche alla collaborazione con Corepla, e per scoprire le tante iniziative in ambito sostenibilità messe in campo dall’azienda, prima tra tutte la nuova bottiglia realizzata con il 100% di plastica riciclata (rPET). L’appuntamento con Euro 2020, infatti, segna infatti il debutto delle nuove bottiglie 100% rPET di Coca-Cola, che saranno poi utilizzate anche per gli altri marchi del portafoglio dell’azienda come Fanta, Sprite e FuzeTea, per un totale di 150 milioni di confezioni nel 2021 realizzate completamente in plastica riciclata.

 

"In questa occasione vogliamo ribadire con forza i valori di partecipazione, unione e ottimismo di cui Coca-Cola è da sempre portatrice e invitare tutti a superare le distanze attraverso la condivisione delle nostre passioni - ha dichiarato Cristina Camilli, Direttore Comunicazione e Affari Istituzionali di Coca-Cola Italia e Albania - . Questo grande evento internazionale sarà l’occasione per comunicare uno dei nostri goal per la sostenibilità, con l’arrivo sul mercato della prima bottiglia Coca-Cola realizzata completamente in plastica riciclata. Un ulteriore passo per rendere sempre più concreto il concetto di economia circolare e invitare a riciclare correttamente, affinché nessuna bottiglia venga sprecata e possa tornare a nuova vita".

 

L'attenzione verso l’ambiente viene anche dal recupero: Coca-Cola ha infatti realizzato 16.000 distanziatori con il riciclo delle etichette promozionali, realizzate lo scorso anno per Euro 2020, che non è stato possibile utilizzare a causa del posticipo della manifestazione sportiva per l’emergenza Covid-19. I distanziatori sono stati poi donati allo sport perché possano essere utilizzati dalle diverse strutture e centri sportivi in tutta Italia.

 

La partnership tra Coca-Cola e Uefa Euro 2020 è amplificata dalla campagna "quando tifiamo insieme, c’è ancora più gusto", un invito a superare le differenze partendo da quelle calcistiche: quest'anno più che mai desideriamo tutti condividere la passione dello sport con gli altri, fare il tifo per le nostre squadre anche se diverse, perché quando ci riconosciamo nel nostro avversario allora possiamo superare le nostre distanze e provare le stesse emozioni. Perché quando tifiamo insieme c’è ancora più gusto. Lo stesso gusto unico che proviamo con Coca-Cola

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali