FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Uomini e Donne", Gemma apre a un ritorno con Nicola: "Non avrei paura"

In esterna, i due cercano un chiarimento e la dama non esclude che il loro rapporto possa rifiorire

E se la storia tra Gemma Galgani e Nicola Vivarelli non fosse definitivamente archiviata? È la domanda che si sono posti gli spettatori di "Uomini e Donne", che dopo attacchi, stoccate e polemiche, nella puntata di venerdì 2 aprile hanno assistito a un'esterna tra i due che lascia aperto uno spiraglio.

 

"Ti chiedo scusa se sono stato un po' duro nei commenti, volevo solamente evidenziare alcune cose", esordisce il ragazzo per poi concentrarsi sul loro attuale rapporto. Nicola aggiunge: "Io ho un senso di protezione e mi ha dato fastidio vederti così arrabbiata nei miei confronti, visto quello che c'è stato tra di noi e il rapporto di amicizia che abbiamo adesso".

La dama del Trono Over non nasconde di aver pensato a tutto, vedendosi invitata a un incontro. E quando il giovane apre all'eventualità di riprendere in mano il loro rapporto, Gemma risponde senza esitazione: "Io non avrei paura".

 

Una volta in studio, però, rivede le sue emozioni in maniera diversa: "In quel momento avevo un tale bisogno di affetto che sarei rimasta abbracciata a lui anche mezz'ora".
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali