FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Televisione >
  • Tv, Masha e Orso si prendono una pausa Ma la terza serie prima o poi arriverà

Tv, Masha e Orso si prendono una pausa
Ma la terza serie prima o poi arriverà

Scongiurato il rischio chiusura: la bimba russa e il suo inseparabile amico non vanno in pensione, vanno solo in vacanza, nell'attesa che...

- Cala il sipario sulla serie animata russa "Masha e Orso", tanto amata anche dai bambini italiani? Trattenete le lacrime: la piccola monella bionda e il suo paziente amico peloso non scompariranno dalla circolazione. Torneranno per la terza stagione, ma nessuno dalla loro casa madre - lo studio russo di animazione Animaccord -  sa dire con precisione quando.


A mettere a freno le polemiche scoppiate quando i giornali russi hanno iniziato a scrivere della chiusura per questioni finanziarie, ci ha pensato il produttore Dmitri Loveyko: "Non è un problema di risorse, ma dopo la seconda serie, alla quale abbiamo lavorato per due anni e mezzo, abbiamo bisogno di una pausa per pensare nuove vicende, nuovi personaggi. E poi siamo alla ricerca della sostituta di Alina, la ragazzina che per sei anni ha prestato la voce alla piccola Masha e che ora si è fatta troppo grande, ha 13 anni".

    Lo stop alle nuove avventure di Masha e Orso, dunque, sarebbe fisiologico. In particolare, è legato al colpo di scena che chiude la seconda stagione e che non vi riveleremo per non rovinarvi la sorpresa.

    Quello che è certo, e lo conferma lo stesso Loveyko al quotidiano russo "Izvestia", è che ci sarà bisogno di nuove ambientazioni e personaggi per la terza serie. D'altronde produttori, disegnatori e sceneggiatori del piccolo studio di animazione russo Animaccord sono stati travolti in poco tempo da un inaspettato successo interplanetario, non facile da gestire.

    Ma Loveyko è voluto intervenire in prima persona per tranquillizzare i piccoli fan, anche perché, alla diffusione della notizia di chiusura  era scattata una sorta di solidarietà internazionale con tanto di  diverse raccolte fondi online. "Vogliamo tranquillizzare i nostri telespettatori, per non farli cadere in truffe", precisa il produttore.

    Insomma, i problemi non sono di natura economica, vista anche la portata del merchandising intorno ai due personaggi, ma di natura tecnica: "Nella prima stagione abbiamo avuto bisogno di più di 8mila ore di lavorazione; per la seconda di 13-14mila; abbiamo bisogno di migliorare le prestazioni del nostro studio, reclutare nuove persone; i nostri partner, anche esteri, ci chiedono di passare al 4K, a nuove tecnologie e quindi avremo bisogno di altri specialisti, e soprattutto la doppiatrice di Masha, Alina Kukushkina, da 6 anni con noi, quindi fin dall'inizio, adesso compie 13 anni e non riusciamo a trovare una sostituta", conclude Loveyko.

    Insomma, Masha e Orso non finiranno, almeno per ora: bisognerà aspettare la terza stagione per vedere cosa capiterà ai nostri eroi.

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati
    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
    - Più in generale violino i diritti di terzi
    - Promuovano attività illegali
    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X
    TAG:
    Masha e orso
    Serie animata tv
    Cartoni animati