FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Super Bowl 2019 tra pop e trap con Maroon 5, Travis Scott e Bigboi

Eʼ stato annunciato ufficialmente il cast del tradizionale show dellʼintervallo

Super Bowl 2019 tra pop e trap con Maroon 5, Travis Scott e Bigboi

La Nfl ha ufficializzato il cast dell'half time del Super Bowl 2019, che si svolgerà il 3 febbraio ad Atlanta. I Maroon 5 saranno il gruppo di punta, come era stato anticipato dalla voci che si rincorrevano da settimane. Ma non ci sarà soltanto la band di Adam Levine. Con loro ci sarà infatti anche la star della trap statunitense Travis Scott e BigBoi, altra stella dell'hip hop, già membro degli Outkast.

I Maroon 5 raccolgono quindi il testimone di Justin Timberlake, ultimo in ordine di tempo a essersi esibito nell'intervallo della partita che assegna il titolo del campionato di football americano. Uno degli eventi più importanti del mondo a livello sportivo, il cui show di half time è diventato ormai un appuntamento nell'appuntamento, seguito in diretta da circa 100 milioni di americani. Sono passate alla storia le esibizioni di Prince, Michael Jackson, Madonna, Lady Gaga, Beyoncé solo per citarne alcune. 

Quest'anno però non sono mancate le polemiche. Rihanna, per esempio ha declinato l'invito in segno di solidarietà con il giocatore Colin Kaepernick, sospeso dalla Federazione per aver eseguito il "kneeling" (ovvero l'inginocchiarsi in segno di denuncia della disuguaglianza razziale e dei metodi crudeli della polizia sui neri) durante l'esecuzione dell'inno nazionale. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE