FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Grande Fratello Vip", Giulia si abbandona alle lacrime

La Salemi racconta la sua vita professionale tra gioie... e dolori

Nella Casa del "Grande Fratello Vip" la mattina inizia subito all'insegna del dialogo. A colazione Giulia racconta la sua vita nel mondo dello spettacolo: dalle esperienze in televisione al famoso red carpet del Festival di Venezia in cui si presentò con un abito particolarmente audace che le fece piovere addosso numerose critiche. E mentre ripercorre quel momento non riesce a trattenere le lacrime.

Di fronte al racconto di Giulia e al suo pianto liberatorio, Enrico, Valerio e Maurizio provano a spiegarle che bisogna affrontare anche il lato negativo della notorietà, senza farsi schiacciare dalle opinioni altrui. Per Giulia questo è difficile, nella Casa ha affermato più volte di essere spesso influenzabile e fatica ad essere obiettiva in determinate situazioni.

Enrico è critico sulla vicenda relativa al Festival di Venezia, secondo lui Giulia avrebbe dovuto prevedere la reazione che si sarebbe scatenata "se non sai gestire la situazione hai sbagliato tu" afferma. "Non sono strutturata, non avevo ufficio stampa, non avevo un buon manager, non avevo uno stylist, non avevo niente... ero un'improvvisata. Poi però sono sparita in sordina, non ho cavalcato l'onda. Perché mi chiamavano per partecipare alle trasmissioni e mi pagavano un pacco di soldi per andare", replica la ragazza che riflettendo sulla vicenda è parzialmente d'accordo con Silvestrin.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali