FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Amici 15", Sergio si commuove: "Venivo deriso per il colore della pelle"

Il cantante, vittima di bullismo e razzismo, ricorda la sua infanzia provando il nuovo brano "What a wonderful world"

"Amici 15", Sergio si commuove: "Venivo deriso per il colore della pelle"

La finale di "Amici 15" si avvicina e i ragazzi nella "casetta" sono sempre più in sintonia tra di loro. Mentre Ale ripassa la coreografia sul bullismo sulle note di "What a wonderful world" Sergio Sylvestre, che canterà il brano, si commuove. Il messaggio della coreografia lo fa infatti piangere e tornare indietro nel tempo, a quando aveva 10 anni e veniva deriso a scuola per il colore della pelle: "Non riuscivo a parlarne con mia madre", confessa.

La coreografia racconta infatti la storia di un ragazzo che a scuola, in mensa, viene preso di mira da gruppetto di bulli tra l'indifferenza della gente intorno che finge di non vedere. Bullismo e razzismo sono due tempi che stanno molto a cuore a Sergio. Il 24enne è nato a Los Angeles e quattro anni fa è arrivato in Italia in vacanza e ha deciso di fermarsi.

 

L'allievo in passato è stato vittima di bullismo e razzismo e per la prima volta ne parla nel talent di Maria De Filippi. Si rammarica per quello che ha passato e vorrebbe "un mondo migliore". E dopo l'esibizione fa commuovere J-Ax che non riesce a trattenere le lacrime.

Sergio, il gigante buono di Amici 15

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali