FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Scherzi a Parte", lo scherzo finisce male e Adriana Volpe colpisce al volto un complice del programma

La conduttrice tv chiede scusa: "Sono mortificata"   

Non finisce bene lo scherzo ad Adriana Volpe. La conduttrice tv è davvero spaventata e nel tentativo di difendersi da un ammiratore molesto, complice di "Scherzi a Parte", lo colpisce in pieno volto. "Sono mortificata", dichiara Volpe  quando capisce di essere vittima del gioco, ma di aver fatto del male, per davvero, al complice del programma lanciandogli un vaso addosso. 

Ma facciamo un passo indetro. Lo scherzo è iniziato quando nell'hotel in cui alloggiava la conduttrice è arrivato un dipendente che si è presentato come un suo grande ammiratore. Il signor Richard, complice del programma, ha accompagnato la conduttrice nella sua camera, le ha regalato una rosa e dedicato alcuni versi di una poesia. Il corteggiamento è proseguito anche dopo quando Richard, questa volta nelle vesti di autista, ha accompagnato Volpe e Patrick Pugliese, anche lui complice dello scherzo, a un evento. Il dipendente dell'hotel, però, è diventato davvero molesto quando, durante la notte, si è intrufolato prima nella camera di Volpe e poi sotto le coperte del suo letto. 

 

Inutile descrivere la reazione della conduttrice quando si è ritrovata l'estraneo nel letto. Adriana Volpe, ormai terrorizzata, ha prima provato a scappare ma la porta della sua camera era bloccata, poi ha provato a difendersi lanciando dei vasi addosso a Richard. Lo scherzo, però, è stato interrotto quando Adriana Volpe ha colpito in pieno volto il complice che ha dovuto fermare lo scherzo e svelare alla conduttrice di essere una vittima di "Scherzi a Parte". 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali