FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Nuova Retequattro: "Guardiamo al futuro senza tradire il nostro pubblico"
Berlusconi: "Sfida di qualità editoriale"

Il restyling del canale Mediaset è stato presentato a Roma. Talk, attualità, nuove produzioni ma anche volti conosciuti, cinema e soap

Nasce ufficialmente la nuova Retequattro, la cui immagine rinnovata sarà lanciata in diretta da Barbara Palombelli nella puntata di "Stasera Italia" del 12 settembre. Il restyling del canale Mediaset è stato presentato ufficialmente a Roma alla presenza dell'amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi. Un Tg rinnovato, talk d'attualità e 5 produzioni originali ed esclusive a settimana con una promessa: "Non tradiremo il nostro pubblico".

Il direttore della Rete, Sebastiano Lombardi, ha tenuto a tranquillizzare quanti vedevano nel nuovo corso un tradimento del pubblico tradizionale della Rete. "Nessuno ha intenzione di tradire il pubblico che ci apparteneva - ha detto -. Ce lo teniamo stretto e da lì andiamo avanti". Il passato e il presente come trampolino di lancio verso il futuro insomma. Tanto più che Lombardi ha spiegato come la Rete non diventerà un canale tematico all news ma manterrà la sua naturale vocazione generalista. Ci sarà così spazio per informazione, attualità e intrattenimento, ma anche per il grande cinema e per la soap, con l'arrivo de "Il Segreto" in prima serata.

Sul fronte delle novità, dopo "Stasera Italia", condotto dal lunedì al venerdì alle 20:30 da Barbara Palombelli, già partito con ottimi risultati, e il nuovo Tg4 di Gerardo Greco, arriverà dal 13 settembre, tutti i giovedì alle 21:25, "W l'italia - Oggi e domani", un dibattito sui temi di attualità condotto dallo stesso Greco. Dal 30 ottobre, tutti i martedì in prima serata, ci sarà invece Roberto Giacobbo, con "Freedom - Oltre il confine". Si tratta di una trasmissione di divulgazione girata interamente in 4K. Intrattenimento originale invece con Piero Chiambretti che, dal 17 ottobre, tutti i mercoledì in prima serata, condurrà "CR4 - La Repubblica delle donne". 

A portare l'economia e la politica in prima serata, dal 17 settembre, ci penserà invece Nicola Porro, con "Quarta Repubblica". E poi torneranno volti storici del canale. Come Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero con la cronaca e "Quarto grado", appuntamento ormai tradizionale che riprende le trasmissioni dal 14 settembre, tutti i venerdì alle 21:25. "E' meraviglioso lavorare con un editore che continua a investire su news, informazione e intrattenimento" dicono loro.

Il direttore generale dell'informazione Mediaset, Mauro Crippa, ha definito la nuova Rete 4 "un miracolo tecnico e produttivo portato a compimento da una grandissima squadra".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE