FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mediaset, Pier Silvio Berlusconi: "Sogno di avere i Mondiali con lʼItalia"

Lʼamministratore delegato di Mediaset ha commentato il successo degli ascolti dei Mondiali in Russia: "A oggi una sfida vinta, non solo commercialmente ma anche editorialmente"

Alla presentazione dei palinsesti 2018/2019 a Montecarlo, Pier Silvio Berlusconi ha commentato il successo dei Mondiali in Russia sulle Reti Mediaset. "Posso dire, a oggi, che è una sfida vinta, non solo commercialmente ma anche editorialmente. Grazie e bravi tutti. Ci abbiamo visto giusto". L'amministratore delegato ha anche rivelato il suo sogno: "Onestamente? Trasmettere i Mondiali con l'Italia".

Palinsesto Mediaset, i volti della prossima stagione

Rispondendo a chi gli chiede se Mediaset si siederà al tavolo dei diritti di Qatar 2022, Pier Silvio Berlusconi ha rivelato: "Ma stando alle cifre circolate, difficilmente investimenti del genere rientrerebbero nella logica costi-ricavi della nostra azienda". Intanto Mediaset ha portato a casa "un accordo quadriennale per trasmettere in esclusiva le migliori partite delle altre Nazionali (Italia esclusa) della Nations League e delle qualificazioni a Euro 2020 e ai Mondiali 2022".

Il successo dei Mondiali sulle reti Mediaset è andato, in termini di ascolti e di raccolta pubblicitaria, "ben oltre le aspettative": "I mondiali sono stati una grandissima responsabilità e orgoglio". E ha aggiunto: "Credo sia il primo caso della storia - ha aggiunto l'amministratore delegato Mediaset - nel quale un evento calcistico crea margine, siamo davvero soddisfatti di averci pensato e creduto e di come li stiamo portando avanti. Balalaika è stato un esperimento difficile, ha avuto una partenza molto faticosa, ma oggi il prodotto ci piace".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali