FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mediaset, estate in netta crescita per gli ascolti tv: su Canale 5 in arrivo il ʼ7 su 7ʼ di serate esclusive

Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato Mediaset, soddisfatto per la partenza di stagione molto brillante annuncia i nuovi progetti

Mediaset, estate in netta crescita per gli ascolti tv: su Canale 5 in arrivo il '7 su 7' di serate esclusive

La nuova offerta televisiva Mediaset conferma ascolti in crescita anche nel periodo estivo: un’affermazione che si traduce in risultati economici positivi e superiori alle stime aziendali di inizio anno, tendenza già evidenziata nei dati preliminari al 30 giugno 2019. Soddisfatto Pier Silvio Berlusconi, ad Mediaset: "Con la nuova formula raggiunta su Canale 5, '7 su 7', siamo riusciti ad aumentare il prodotto e migliorare il conto economico".

Nel periodo compreso tra il 9 giugno e il 7 settembre 2019, le reti Mediaset hanno infatti registrato rispetto al periodo omologo 2018 una crescita sul totale pubblico pari a +14,3% in prima serata, al netto del contributo straordinario dei Mondiali di Calcio. Un risultato in netta controtendenza rispetto al principale concorrente.

 

In particolare, Canale 5 segna in prime time una crescita di ascolto del 15,4% con performance molto positive di tutti i suoi programmi oltre che della fascia preserale e dell’access: quest’estate “Caduta Libera” ha ottenuto 6,7 punti di share in più rispetto alla programmazione 2018, il “TG5 ore 20” è cresciuto di 3,8 punti di share e “Paperissima Sprint” (migliore edizione dal 2015) ha aumentato la propria audience di 2,8 punti. In crescita in prima serata anche tutto il resto dell’offerta televisiva Mediaset: Italia 1 (+9,8%), Retequattro (+16,3%) e i canali tematici (+14,7%).

 

In totale, come detto, una brillante crescita media del +14,3%. Intensa e brillante anche la programmazione della nuova stagione in partenza in questi giorni. Canale 5 manderà in onda ogni sera proposte esclusive e originali: quattro programmi di intrattenimento di cui due inediti (“Amici Celebrity” ed “Eurogames”) oltre a “Temptation Island Vip” e “Live Non è la D’Urso”, una fiction di successo (due serate di “Rosy Abate”) e gli esordi della Champions League – sùbito con il supermatch Napoli-Liverpool - e della nuova edizione di “Striscia la Notizia”.

 

E nel corso della stagione arriveranno su Canale 5 anche “Tu sì que vales”, “Grande Fratello Vip”, la serie “L’Isola di Pietro” con Gianni Morandi a cui si aggiunge la rinnovata sfida di Celentano con lo show “Adriano”. Nuovi programmi e successi confermati anche su Italia 1, Retequattro e nell’offerta tematica Mediaset con i suoi canali leader in Italia.

PIER SILVIO BERLUSCONI - Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato Mediaset, dichiara: "In autunno offriremo al nostro pubblico una ricchezza di programmazione frutto di un nuovo assetto televisivo e di un impegno industriale e creativo unico. Dalle prossime settimane lanceremo su Canale 5 la nuova formula '7 su 7' che prevede sette serate a settimana con contenuti unici ed esclusivi. Nonostante un contesto economico molto difficile, grazie al grande lavoro fatto siamo riusciti ad aumentare il prodotto per il nostro pubblico e contemporaneamente migliorare il conto economico: anche nel terzo trimestre 2019 continueremo a ottenere risultati operativi superiori ai già ottimi raggiunti dal Gruppo nel 2018".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE