FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marco Bocci compie 40 anni e sarà di nuovo "Solo"

Lʼattore vestirà ancora una volta i panni dellʼagente sotto copertura Marco Pagani

Marco Bocci tornerà ad essere protagonista della seconda stagione di "Solo", serie tv di successo le cui riprese sono terminate lo scorso gennaio e che andrà in onda a settembre. Da venerdì 10 agosto, in prima serata su Canale 5, si potranno invece rivivere le appassionanti vicende della prima stagione dell'agente Marco Pagani. Intanto l'attore, nato il 4 agosto, festeggia 40 anni e sui social mostra il regalo della moglie Laura Chiatti...

 

Un post condiviso da @marcoboccireal in data:

Bocci, nella serie, riveste i panni dell'agente sotto copertura Marco Pagani. Il suo compito è quello di raccontare dall'interno una delle più grandi organizzazioni criminali al mondo: la 'ndrangheta calabrese. Pagani si infiltrerà nella 'Ndrina che controlla il porto di Gioia Tauro, il più grande snodo per i traffici illeciti nel Mediterraneo. Il suo nome in codice è semplicemente "Solo".

Solo sarà costretto a muoversi in una zona d'ombra in cui svanisce il confine tra bene e male, tra uomo di Stato e criminale. E dovrà scegliere tra la donna che ama e un nuovo legame fondamentale per il bene della sua missione.

La seconda stagione della serie poi andrà in onda da fine settembre, sempre sui canali Mediaset. Girata in Calabria, tra Scilla, Palmi e Gioia Tauro oltre che nel Lazio, vedrà di nuovo la presenza di Peppino Mazzotta (il celebre ispettore Fazio de "Il Commissario Montalbano") nel ruolo di Bruno Corona, feroce rampollo di una potente famiglia della 'ndrangheta.

Lontanto dal set, l'attore umbro festeggia il compleanno in famiglia e a margine di un video social cinguetta: "E poi tua moglie @laurachiatti82 ti fa trovare il casco di #ayrtonsenna #grazieatuttiragazzi #grazie"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali