FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lory Del Santo racconta il suo dramma in tv: "Mio figlio si è tolto la vita per una grave patologia cerebrale"

In esclusiva a Verissimo, la showgirl mostra il dolore per la perdita di Loren

"Io penso che sia importante poter parlare e spiegare quanto successo per ritrovare la forza di essere forti" Si apre così l'esclusiva intervista a Lory Del Santo, che nel salotto di Verissimo parla per la prima volta della morte del figlio Loren: "Lui non c'è più, il suo cervello si è spento, non riusciva più a prendere nessuna decisione. Per questa grave patologia cerebrale si è tolto la vita". 

Dopo un periodo di isolamento durante il quale ha deciso di non condividere con nessuno il suo dolore, la showgirl ha spiegato la malattia che da tempo aveva colpito il figlio più piccolo, fino alla tragedia avvenuta circa un mese fa: "In questi anni è sempre riuscito a fare tutto quello che facevano i suoi coetanei, anche negli sport, perciò ero abbastanza tranquilla - ha spiegato Lory Del Santo a Silvia Toffanin prima di analizzare anche la triste fine di Loren - Dopo accurate indagini, abbiamo scoperto che era affetto da una particolare malattia, chiamata anedonia. Si tratta di una patologia terrificante che porta alla degenerazione delle cellule cerebrali."

E aggiunge: "Io ora devo riprendermi, devo incontrare le persone. Mi hanno detto che stare segregata nel mio dolore non mi può fare che male". Per questo motivo Lory Del Santo ha ribadito la sua volontà di voler partecipare alla prossima edizione del Grande Fratello Vip: "Prima di quanto successo avevo accettato di fare il reality, oggi ho chiesto di partecipare lo stesso.Potrebbe essere una terapia."

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali