FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

L'omaggio Mediaset per gli 80 anni di Renato Pozzetto

Dallʼ11 al 19 luglio in prima e seconda serata per festeggiare il compleanno dellʼattore cult

Renato Pozzetto compie 80 anni il 14 luglio e Mediaset gli rende omaggio con una serie di iniziative. Canale 5 lo celebra l’11 e 12 luglio con lo Speciale TG5 “Eterno Ragazzo” e il film "Lui è peggio di me". Retequattro punta sul super-classico "Il ragazzo di campagna" e su uno speciale con i suoi momenti cult. Cine 34 gli dedica "Pozzetto 80", in onda dal 15 al 19, in prima e seconda serata.

CANALE 5 - 11 luglio, in seconda serata, Speciale TG5: Anna Praderio intervista il festeggiato e lo storico sodale Cochi Ponzoni, Renzo Arbore, Paolo Jannacci, Ezio Greggio, Dalila Di Lazzaro ed Eleonora Giorgi; 12 luglio, in day-time, "Lui è peggio di me" (1985, di Enrico Oldoini, con Adriana Celentano e Susanna Messaggio).

 

RETEQUATTRO - 14 luglio, dalle ore 21.20, "Il ragazzo di campagna" del 1984 diretto da Castellano & Pipolo. A seguire, il dramedy di Berto Pelosso "Non più di uno", con Maddalena Crippa, Giulia Fossà e Cinzia Leone. Conclude la serata, "Renato Pozzetto Specia"l, a cura di Paolo Piccioli.

 

CINE 34 - Dieci titoli da rivedere: 15 luglio "La casa stregata" e "Oh, Serafina!", 16 luglio "Piedipiatti" e "Noi uomini duri"; 17 luglio "Mia moglie è una strega" e "Grandi Magazzini"; 18 luglio "7 chili in 7 giorni" e "Le comiche", 19 luglio "Le comiche 2" e "Le nuove comiche".

 

Renato Pozzetto, una carriera in foto

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali