FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il videomessaggio di Fabrizio Corona per Asia Argento: "Se ci rincontreremo ti farò vedere di nuovo le stelle"

A "Live - Non è la dʼUrso", lʼex paparazzo augura buon compleanno allʼattrice per i suoi 45 anni

Non si vedrebbero da quando hanno chiuso la loro breve relazione durata poco meno di due settimana. Ma Fabrizio Corona ha approfittato del compleanno di Asia Argento per inviarle un videomessaggio di auguri. E' successo a "Live - Non è la d'Urso", ospite in studio l'attrice nel giorno del suo 45esimo compleanno.

 

"Ciao Asia. Ti faccio tantissimi auguri - sono le parole di Fabrizio Corona che arrivano a sorpresa durante l'intervista all'attrice - noi non abbiamo avuto una relazione, abbiamo avuto un momento passionale, siamo due fuori di testa. Riconosco in te un valore speciale. Se un giorno ci dovessimo rincontrare - conclude l'ex paparazzo - finirà come quel pomeriggio a casa tua. Ti farò vedere di nuovo le stelle".

 

"A parte lo scivolone finale - commenta Argento - mi sono emozionata". “Non eravamo innamorati - racconta l'attrice - eravamo due persone problematiche che si sono trovate. Io non ero innamorata, ma gli ho voluto bene”, ha concluso Argento. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali