FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Grande Fratello", Alex Schwazer abbandona la Casa: "Torno dalla mia famiglia"

L'altleta ha ricevuto la visita della moglie Kathrin Freund e dei figli Noah e Ida

 

Alex Schwazer dice basta. L'atleta ha deciso di lasciare la Casa del "Grande Fratello" nella puntata di lunedì 4 dicembre: il concorrente ha ricevuto la visita della sua famiglia e ha scelto immediatamente di ritirarsi dal reality di Alfonso Signorini. Il marciatore era entrato nella trasmissione a una sola condizione: come aveva spiegato nel video-annuncio in cui accettava l'invito del conduttore a partecipare alla trasmissione, ha provato in tutti i modi a portare a termine il suo sogno di gareggiare alle Olimpiadi di Parigi nella prossima estate. Tuttavia, lo sperato sconto di pena non è arrivato. Nelle scorse puntate, Schwazer aveva comunicato ai suoi compagni di avventura al "Grande Fratello" e all'Italia intera di aver ricevuto risposta negativa rispetto alla sua richiesta di sconto di pena dopo la squalifica per doping. Nonostante la sua collaborazione con gli organi antidoping, la WADA ha respinto la richiesta dell'atleta, il quale sperava di poter partecipare alle gare di qualificazione per Parigi 2024. 

 

 

 

Nonostante il sogno non si sia realizzato, per il momento, Alex potrà comunque fare ricorso alla decisione: fino a quel momento, però, potrà godersi l'amore della sua famiglia. L'atleta ha avuto modo di abbracciare la moglie Kathrin Freund e i due figli Ida e Noah. I tre hanno portato a Schwazer una camicia a scacchi in tinta con quelle da loro indossate nel momento dell'incontro: "Quando sarai solo e sentirai la nostra mancanza, la indosserai e noi capiremo che ci stai pensando", gli ha sussurrato Kathrin. Una volta rientrato in Casa, Schwazer ha indossato immediatamente la camicia e alla domanda di Alfonso Signorini che gli chiedeva se volesse tornare a casa non ci ha pensato su due volte: "Durante la pubblicità ho già avvisato e salutato i miei compagni - ha spiegato Schwazer -, sono stato qui tre mesi e ho dato tutto quello che potevo. Ho detto a loro che stasera tornerò con la mia famiglia a casa".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali