FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Grande Fratello Vip": si riparte a gennaio con Alfonso Signorini, Wanda Nara e Pupo

Annunciata ufficialmente la partenza della quarta edizione della versione per celebrità del reality di Canale 5. Ancora top secret il cast dei concorrenti

Torna a gennaio, in prima serata su Canale 5, “Grande Fratello Vip”. Il reality giunto alla quarta edizione nella sua versione celebrities, sarà condotto per la prima volta da Alfonso Signorini. Al suo fianco una coppia inedita di opinionisti d’eccezione: Wanda Nara e Pupo (Enzo Ghinazzi). Il gruppo di concorrenti vip che varcherà la Porta Rossa resta per ora top secret. 

La conoscenza delle dinamiche di gioco e l’esperienza nel mondo della televisione saranno essenziali a Signorini per tenere le fila dello show, settimana dopo settimana. Dopo tre stagioni al fianco di Ilary Blasi sarà lui il padrone di casa unico. Ma al suo fianco ci sarà una coppia che promette faville. Wanda Nara e Pupo sapranno coinvolgere e divertire il pubblico a casa, senza rinunciare a frecciatine e colpi di scena.

 

Per il nome dei concorrenti bisognerà attenderà ancora un po', ma, tutti gli aggiornamenti saranno disponibili sul sito www.grandefratello.mediaset.it e sui profili social (Facebook, Twitter, Instagram): @grandefratellotv e @mediasetplay.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali