FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Grande Fratello Vip, Salvo squalificato per le frasi sessiste nei confronti di Elisa De Panicis

Lʼex concorrente della prima edizione del GF si era lasciato andare a gravi dichiarazioni sul vestito sexy della influencer, coinquilina nella casa. Il televoto di questa settimana è stato annullato

Le frasi sessiste nei confronti di Elisa De Panicis sono costate la squalifica e l'espulsione immediata di Salvo Veneziano dal "Grande Fratello Vip". Le espressioni e le affermazioni del concorrente, spiega una nota di Mediaset, "hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma".  "Essere un concorrente - è stato riferito a Salvo - comporta delle responsabilità importanti sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della casa".

Il televoto di questa settimana è stato quindi annullato. Tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati

 

Durante una conversazione Pasquale, Patrick e Sergio nel privè, Salvo si era riferito alla De Panicis con frasi come: "Quella si merita due schiaffi che le devi spezzare la colonna vertebrale" e ancora "è proprio da scannare", usando così metafore violente per descrivere un incontro sessuale con l'influencer.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali