FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Luca Onestini si prende cura della nonna di 100 anni e commuove il web 

L'ex tronista di "Uomini e Donne" ed ex gieffino Luca Onestini commuove il web con una foto e un video suoi social che lo ritraggono con la nonna di 100 anni. Il 27 febbraio non aveva potuto festeggiare con lei l'importante traguardo a causa dell'emergenza coronavirus, ma Luca è finalmente riuscito a riabbracciarla nella Rsa dove è ricoverata. E si è preso cura di lei. "Non c’è stato un giorno di quest’anno che non mi sia svegliato con il terrore di non potermi vivere più questo momento - scrive su Instagram e Facebook - di non poterti più riabbracciare... Ieri finalmente mi hanno permesso di venirti a trovare e di portarti il gelatino che tanto ti piace. Ricordo quando eri tu che mi imboccavi... Ricordo i tuoi abbraccioni... ricordo il tuo amore incondizionato. Oggi sono io che mi prendo cura di te... Vederti felice mi rende felice e i tuoi occhioni mi fanno vibrare il cuore allo stesso modo di quando avevo 5 anni. Chi tiene il cucchiaio oggi non importa, sarai sempre la mia nonna e io sempre il tuo nipotino... Avrei tanto voluto che quel gelato non finisse mai... Ti amo nonna. Mi sei mancata da morire".

Luca Onestini si prende cura della nonna di 100 anni e commuove il web 

clicca per guardare tutte le foto della gallery

L'ex tronista di "Uomini e Donne" ed ex gieffino Luca Onestini commuove il web con una foto e un video suoi social che lo ritraggono con la nonna di 100 anni. Il 27 febbraio non aveva potuto festeggiare con lei l'importante traguardo a causa dell'emergenza coronavirus, ma Luca è finalmente riuscito a riabbracciarla nella Rsa dove è ricoverata. E si è preso cura di lei. "Non c’è stato un giorno di quest’anno che non mi sia svegliato con il terrore di non potermi vivere più questo momento - scrive su Instagram e Facebook - di non poterti più riabbracciare... Ieri finalmente mi hanno permesso di venirti a trovare e di portarti il gelatino che tanto ti piace. Ricordo quando eri tu che mi imboccavi... Ricordo i tuoi abbraccioni... ricordo il tuo amore incondizionato. Oggi sono io che mi prendo cura di te... Vederti felice mi rende felice e i tuoi occhioni mi fanno vibrare il cuore allo stesso modo di quando avevo 5 anni. Chi tiene il cucchiaio oggi non importa, sarai sempre la mia nonna e io sempre il tuo nipotino... Avrei tanto voluto che quel gelato non finisse mai... Ti amo nonna. Mi sei mancata da morire".