FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dopo "Bridgerton" il protagonista Regé-Jean Page punta ai blockbuster di Hollywood

I nuovi progetti cinematografici della star inglese, dopo aver lasciato la popolare serie tv

Regé-Jean Page
Instagram

Pochi giorni fa è arrivata l'ufficialità che l’amatissimo Duca di Hastings non sarà presente nella seconda stagione della popolare serie "Bridgerton". Un brutto colpo per i fan di Regé-Jean Page. Ma l'attraente star non uscirà dal fascio di luce dei riflettori che ormai lo puntano. Anzi l'attore è ricercatissimo: lo vedremo sia nel thriller "The Grey Man" dei fratelli Russo, che nell'adattamento di "Dungeons & Dragons". Non solo, secondo le voci insistenti, sarà lui il prossimo Bond cinematografico...

 

 

Page è tra le 100 persone più influenti per Time dopo aver conquistato vari premi di stagione tra cui quello come migliore attore drammatico al NAACP Image (attribuito ogni anno dalla National Association for the Advancement of Colored People come riconoscimento per il lavoro svolto da persone di colore nel mondo dell'arte). Dopo l'addio al duca di Hastings, sul suo profilo Instagram (che conta ormai 5,5 milioni di follower), l'attore nell'affascinante divisa da Simon ha dedicato un post per salutare tutti i fan, la serie e i colleghi: "E' stato un vero piacere e un privilegio essere il vostro duca. Unirsi a questa famiglia, non solo sullo schermo, ma anche fuori dallo schermo. Il nostro cast, la troupe, i fan eccezionali e incredibilmente creativi e generosi, è andato tutto al di là di qualsiasi cosa avrei potuto immaginare. L'amore per voi è reale e continuerà a crescere". 

 

Intanto l'attore ha appena terminato le riprese del thriller di spionaggio "The Grey Man" dei fratelli Russo con Ryan Gosling e Chris Evans. E ha anche ottenuto un ruolo in "Dungeons & Dragons", unendosi a un cast che include Chris Pine e Michelle Rodriguez. 

 

E con il successo personale avuto in "Bridgerton", le voci dicono che sarebbe in corsa per interpretare James Bond, ruolo lasciato vacante da Daniel Craig dopo l'uscita (rimandata) di "No Time to Die". Ospite in tv di "The Tonight Show Starring Jimmy Fallon", alla domanda sulla prospettiva di interpretare la famosa spia, Page ha detto che la "B-word" è qualcosa che spesso viene affibbiata agli attori britannici una volta che compaiono in un progetto che decolla nella sfera della cultura pop: "Sono molto, molto contento di avere addosso questa etichetta, ma resta tale".

 

Regé-Jean Page abbandona "Bridgerton"

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali