FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Bill Cosby vuole tenere lezioni su aggressioni e violenze sessuali

Lʼattore de "I Robinson" ha detto di voler tornare al lavoro al più presto con assemblee cittadine rivolte soprattutto ai giovani

Bill Cosby vuole tenere lezioni su aggressioni e violenze sessuali

Bill Cosby sale in cattedra. Dopo l'annullamento del processo contro di lui, per incapacità da parte dei giudici di raggiungere un verdetto, l'attore della mitica sitcom "I Robinson", ha deciso di tenere degli incontri con i giovani in stile “town hall”, ovvero assemblee cittadine, sul tema delle aggressioni sessuali. Lo ha detto il suo addetto stampa aggiungendo che l'ex "papà buono d'America" vuole tornare al lavoro... già dal prossimo mese.

L'idea delle assemblee cittadine sarebbe nata sulla scia dei numerosi inviti arrivati a Cosby, da parte di chiese e organizzazioni civiche, a parlare di ciò che le persone possono imparare da accuse di abusi sessuali. L'entourage dell'attore ha già in progetto un tour di cinque città che include Chicago, Detroit e Philadelphia.

"E' importante istruire le persone, soprattutto i giovani, su ciò che può essere considerato violenza sessuale", hanno spiegato i portavoce di Cosby: "Le leggi stanno cambiando. Sfiorare la spalla di qualcuno può essere considerato violenza sessuale. E' quindi utile conoscere le leggi. La gente ha bisogno di essere educata e istruita".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali