FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bernie Ecclestone è diventato papà a 89 anni: è nato il suo primo erede maschio

Lʼex patron della F1 (e papà della conduttrice tv Tamara), festeggia per lʼarrivo del piccolo Ace, avuto dalla terza moglie Fabiana Flosi, che ha 46 anni meno di lui

Bernie Ecclestone compirà 90 anni ad ottobre, ma invece che nuovamente nonno (e bisnonno, ndr) è diventato... nuovamente padre. La sua terza moglie infatti, Fabiana Flosi, 44 anni, ha dato alla luce mercoledì 1 luglio Ace, il primo figlio maschio dello storico patron della Formula 1, dopo tre figlie femmine (tra cui la conduttrice tv Tamara) avute dalle due precedenti consorti. 

Bernie Ecclestone è diventato papà a 89 anni: è nato il suo primo erede maschio

 

Ace, ovvero "Asso" è venuto al mondo in una clinica di Interlaken, nel Cantone Berna in Svizzera e l'ex boss della F1 ha rassicurato tutti: "Il parto è stato tranquillo e sia la mamma sia il neonato stanno bene".

 


Fabiana Flosi, brasiliana, ma con origini italiane, è un’avvocatessa ed è sposata con Ecclestone dall'agosto 2012. A far scalpore la grande differenza di età tra i due, ben 46 anni.


L'imprenditore, che fino al 2017 era al vertice massimo della Formula 1, ha avuto altre due moglie prima di lei, Ivy Bamford, da cui ha avuto una figlia Deborah, oggi 65enne e, successivamente Slavica Radic, da cui ha avuto le figlie Tamara (35) e Petra (31).

 

Ecclestone è già nonno dei figli delle sue figlie, ma non solo, il nipote da parte di Deborah, è diventato a sua volta padre rendendo l'ex pilota F1 ... persino bisnonno.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali