FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Grey's Anatomy, il balletto degli addii

Come ogni anno voci di abbandoni nel cast: forse via Ellen Pompeo e Patrick. L'autrice: "Se è così me lo dicano con anticipo!"

- Rivoluzione in vista per "Grey's Anatomy". I due volti principali della serie, Ellen Pompeo e Patrick Dempsey, potrebbero lasciare già da questa stagione. A dirlo è Shonda Rhimes, autrice della serie, secondo la quale i due protagonisti abbandonerebbero con il chiudersi della decima stagione. E' questa una situazione che si ripete da anni, con gli attori principali che minacciano l'addio salvo poi tornare sui propri passi.

Grey's Anatomy, il balletto degli addii

Non a caso la Rhimes è stata molto chiara: se qualcuno lascerà lo dovrà dire con un largo anticipo in modo da permettere alla produzione di organizzarsi. Anche perché un eventuale addio di Ellen Pompeo sarebbe a dir poco sconvolgente, dal momento che il suo personaggio dà il titolo alla serie.

"L'ultima volta mi hanno tenuto in sospeso quasi fino all'ultimo minuto - ha spiegato la Rhimes - ed è stato davvero stressante". La necessità di sapere con anticipo eventuali adii è però legata anche al poter dare il giusto peso ai singoli abbandoni. "Ho chiesto di essere informata molto prima - ha continuato l'autrice -, così da pianificare le cose. Se qualcuno degli interpreti originali vorrà lasciare, vorrei dargli una bella uscita di scena come merita".