FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Scandalo Simpson: Marge tradisce Homer

L'amante virtuale interpretato da Seth MacFarlane, papà dei Griffin

- Problemi di corna nell'inossidabile coppia formata da Marge e Homer Simpson. Nell'episodio finale della 24° stagione (intitolato "Dangers on a Train") a Springfield arriva infatti Ben, un uomo conosciuto da Marge su un sito di appuntamenti. A prestare la voce all'amante virtuale Seth MacFarlane, papà creativo di Griffin e American Dad. Ad introdurre la puntata una sigla-omaggio ispirata al dramma inglese "Downton Abbey".

Scandalo Simpson: Marge tradisce Homer

Per l'episodio finale della 24° stagione (intitolato "Dangers on a Train" e andato in onda negli Stati Uniti il 19 maggio) i Simpson hanno confezionato un episodio speciale che ha coinvolto anche Seth MacFarlane, il papà delle serie animate rivali "Griffin" e "American Dad". MacFarlane ha infatti prestato la voce a Ben, un uomo che Marge conosce per caso su un sito di appuntamenti. Arrivato a Springfield per incontrarla di persona, il personaggio creerà non pochi problemi in casa Simpson.

Per la sigla iniziale dell'episodio la famiglia gialla si trasforma in "Simpton Abbey", regalando un lungo omaggio alla serie drammatica inglese "Downton Abbey". Homer, Marge, Bart, Lisa e Maggie si sono trasformati in gentiluomini e nobildonne di inizio secolo, così chic da servire anche semplici ciambelle su preziosi piatti di ceramica.

TAG:
Downton abbey
Simpson
Seth MacFarlane