FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Anna Rita Luceri, morta a 48 anni la comica salentina: era stata a "Zelig"

Tra le altre sue partecipazione con il trio Ciciri e Tria anche Colorado e Tu si que vales. E' stata stroncata da una malattia fulminante


Instagram

E' morta improvvisamente a 48 anni la comica salentina Anna Rita Luceri.

Nota soprattutto a livello locale per la sua militanza nel trio femminile

Ciciri e Tria

, aveva comunque avuto l'occasione di farsi notare a livello nazionale con partecipazioni a show televisivi come "Zelig", "Colorado" e "Tu si que vales". Secondo quanto è stato riportato, solo due settimane fa le era stata diagnosticata una malattia fulminante senza speranze di guarigione.

 


Morta Anna Rita Luceri, comica salentina del trio Ciciri e Tria


 


Insieme alla Luceri facevano parte del trio

Carla Calò

e

Chicca Sanna

, che le hanno dedicato un post su Facebook. La Luceri era originaria di Martano. La gag con cui il trio si era fatto notare era quella in cui, travestite da comari, le tre donne recitavano delle preghiere che erano in realtà testi di canzoni famose. Avevano partecipato anche a "Domenica cinque" e "Quelli che il calcio".  


 


Sarebbe stata disposta un'autopsia per accertare con chiarezza le cause della morte.


 


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali