FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Le Sardine ad "Amici 19": "Superate la paura, la bellezza è a portata di mano"

La prima puntata del talent di Maria De Filippi si è aperta con il messaggio del movimento

 

La lotta contro qualsiasi forma di discriminazione, la cura per l'ambiente, la voglia di superare la paura. Sono questi i temi con cui le Sardine hanno aperto la nuova edizione del serale di "Amici", in onda venerdì 28 febbraio su Canale 5.

 

Dopo una serie di toccanti immagini, dal corpo senza vita del piccolo Alan Kurdi alla foto di un orso polare colpito dal caldo anomalo, fino alle manifestazioni di Greta Thunberg, Jasmine Cristallo ha preso per prima la parola, concentrando il suo intervento sulla concetto della paura: "È un sentimento che abita un po' tutti noi - ha esordito - Può salvarci anche la vita, perché se il pericolo è reale possiamo fuggire proprio grazie alla paura, ma se il pericolo è indotto o immaginato, allora può far scaturire dei sentimenti come l'intolleranza, l'astio, la violenza. Quindi bisogna fare attenzione perché c'è chi usa la paura per ottenere dei consensi".

 

La parola è poi passata a un emozionatissimo Lorenzo Donnoli: "Non è facile riconoscere il bello in se stessi. Se poi sei un ragazzino autistico che pensa alla luna, e anche omosessuale, è un bel casino. E allora bisogna avere coraggio. Io ho avuto paura, ho pensato che fosse meglio morire piuttosto che vivere come pensavo mi volessero gli altri. Invece è una fi#@ta essere se stessi". Quindi l'appello: "Non possiamo rimanere immobili, cambiare noi stessi è gratis. Due cose ci salvano, la conoscenza e l'amore".

 

Infine Mattia Santori, che nel suo breve discorso cita Liliana Segre, il sogno italiano della costituzione e Martin Luther King, persone unite dalla paura, un sentimento "che preannuncia il passaggio dall'ordinario allo straordinario".

 

"Il nostro augurio è proprio quello - ha concluso - abbiate paura. E superatela ogni giorno, perché la bellezza è a portata di mano".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali