FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alla Roma dopo Mourinho arriva Maurizio Costanzo: è il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione

"Darò il mio contributo per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi. È bello fare di una passione una professione", ha scritto il giornalista in una nota

L'INTERVISTA, maria de filippi, maurizio costanzo
da-video

La Roma si rafforza. In campo e fuori. Dopo José Mourinho, arriva Maurizio Costanzo. Il giornalista, scrittore, regista, nonché tifoso della squadra è il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione. E' quanto fa sapere lui stesso tramite una breve nota. "Ho firmato un accordo con l'AS Roma come responsabile di strategie della comunicazione - scrive Costanzo -. Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma. È bello fare di una passione una professione". 

"Il nuovo slogan che lancerò è 'Mejo 'a Roma'", aggiunge in un'intervista all'Adnkronos. "La prima cosa che farò è stringere bene i rapporti tra Mourinho e la città - anticipa -. Io voglio lavorare molto sui tifosi: mi piacerebbe ad esempio trovare il tifoso più antico, più anziano della Roma. Io sono romano,... 'mejo 'a Roma".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali