FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Alessio Sakara: "Altro che duro, a ʼTu si que valesʼ rido e piango, sono me stesso"

Il campione di arti marziali debutta in prima serata il 30 settembre su Canale 5 con Belen Rodriguez e Martin Castrogiovanni

Alessio Sakara: "Altro che duro, a 'Tu si que vales' rido e piango, sono me stesso"

È un duro dal cuore tenero Alessio Sakara e a "Tu si que vales" è pronto a dimostrarlo. Il campione di arti marziali miste ha già macinato tante esperienze in tv, "Pechino Express" in primis, ma dal 30 settembre debutta in prima serata su Canale 5. Con il rugbista Martin Castrogiovanni affiancherà infatti Belen: "Mostrerò un altro lato di me, come quando mi emoziono ascoltando una canzone", racconta a Tgcom24.

Alessio debutti in prima serata, hai sentito questa responsabilità?
Tanta. Anche se ho affrontato questa nuova esperienza con molta serenità.

Cosa ti piace del programma?
L'ho sempre seguito e adesso sono ancora più felice di farne parte. Penso che un artista senza talento non è nessuno ma anche il talento senza lavoro non è niente. Il programma dà la possibilità di mettersi in mostra, in tanti hanno fatto carriera una volta usciti da 'Tu Si que vales'.

C'è un concorrente che ti ha stupito in modo particolare?
Più di uno. Un cantante ha interpretato una canzone di Bono molto difficile e ci ha fatto venire i brividi.

Tu che hai questa immagine da duro in realtà ti sciogli davanti a una canzone...
Eccome. Anche quando i talenti si emozionano e si abbracciano io mi emoziono. Mi vengono gli occhi lucidi. Lo vedrete, in tanti mi hanno commosso. Ma mi piace anche molto ridere...

Con Belen come ti sei trovato?
Molto bene. È una ragazza alla mano, scherziamo molto, si è instaurato un bellissimo rapporto.

Maria De Filippi che consigli ti ha dato?
Di essere me stesso. Di non interpretare nessuna parte. Lei mi conosce bene, sa come sono. E io mi sono fidato ciecamente.

La tv è il tuo futuro?
Io amo quello che faccio, ovvero combattere. Poi mi diverto a fare altro, la tv mi piace ma quello che mi emoziona davvero è il cinema. Chissà...

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali