FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Taken", la seconda stagione sbarca su Mediaset Premium

La serie tv prodotta da Luc Bresson continua a seguire le azioni dell’ex militare Bryan Mills

"Taken", la seconda stagione sbarca su Mediaset Premium

"Taken" torna in tv con la seconda stagione che debutta in prima visione assoluta dal 5 luglio su Mediaset Premium Crime. La serie thriller prodotta da Luc Besson è un prequel dell’omonima saga cinematografica con protagonista Liam Neeson. Clive Standen interpreta un ex berretto verde in cerca di vendetta dopo una tragedia personale che lo porterà nelle trame di un gioco pericoloso della CIA.

Clive Standen (Bryan Mills) e Jennifer Beals (Christina Hart) sono gli unici membri del cast regolare a tornare in questa seconda stagione, dopo un reset quasi completo (li affiancano due nuove aggiunte, Adam Goldberg nei panni di Harden Kilroy e Jessica Camacho che interpreta Santana). La serie NBC è stata ideata e creata da Alexander Cary ma nei nuovi 16 episodi si fregia di un nuovo sceneggiatore, Greg Plageman ("Person of Interest", "Cold Case" e "Law & Order").

Liam Neeson è stato protagonista di tre film di questa saga nata nel 2008 con "Io vi troverò" (Taken) e proseguita con i sequel "Taken - La vendetta" (2012) e "Taken 3 - L’ora della verità" (2015).

"Taken", arriva la seconda stagione!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE