FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Stranger Things", un video annuncia lʼarrivo della terza stagione a luglio

Torna in estate una delle serie più amate

"Stranger Things", un video annuncia l'arrivo della terza stagione a luglio

Il nuovo anno inizia con una notizia attesa dai fan di "Stranger Things". Gli episodi della terza stagione della serie tv debutteranno in streaming il 4 luglio. L'annuncio è arrivato con la pubblicazione della locandina e di un nuovo video che allude a "qualcosa di strano" che accadrà nel 1985: le immagini partono con il countdown che precede l'arrivo del nuovo anno e si concludono con l'inquietante "un'estate può cambiare tutto".

La locandina mostra i giovani protagonisti guardare i fuochi d'artificio mentre alle loro spalle sembra esserci una presenza minacciosa e misteriosa.

Scritta e prodotta dai fratelli Duffer, la serie ha debuttato su Netflix nel 2016. Ambientata negli anni '80, nella città immaginaria di Hawkins, ha raccontato nella prima stagione la scomparsa di un ragazzino, Will Byers, e la successiva indagine, che ha rivelato una serie di eventi soprannaturali accaduti nella cittadina. La seconda stagione, invece, si è occupata delle conseguenze di questi eventi, rivelando retroscena sul passato di alcuni personaggi principali ma anche tessendo nuove simpatie e amicizie.
Intorno alla nuova stagione rimane il massimo riserbo. Unica cosa certa è l'arrivo di un nuovo personaggio. Maya Thurman-Hawke, figlia di Uma Thurman ed Ethan Hawke, sarà Robin, una giovane annoiata dalla monotonia di una vita che dovrà fare i conti con il lato oscuro di Hawkins.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali