FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

“Signora Longari…”: dopo 50 anni tutta la verità sulla gaffe di Mike Bongiorno

Pomeriggio Cinque ricorda il presentatore, morto lʼ8 settembre 2009

Nove anni fa ci lasciava uno dei tre “tenori della tv italiana”, Mike Bongiorno, passato alla storia non solo per la sua straordinaria bravura e simpatia contagiosa, ma anche per le sue divertentissime gaffe. Prima fra tutte, la frase che avrebbe pronunciato durante una puntata del ‘Rischiatutto’ alla signora Longari, campionessa del programma per 11 puntate: “Ahi, ahi, signora Longari, lei mi cade sull’uccello!”.

Ebbene, quella frase non sarebbe mai stata pronunciata. A raccontarlo, in una puntata di Pomeriggio Cinque dedicata al ricordo del presentatore, è stata proprio Giuliana Longari: “Non ha mai detto quella frase – ha assicurato - se l’avesse detta l’avrebbero sicuramente tagliata, dato che il programma era registrato e in Rai a quel tempo non si poteva dire neanche la parola ‘membro’”.

Insomma, si tratterebbe di un mito, sopravvissuto per ben 48 anni. E sapientemente alimentato dallo stesso Mike, che non ha mai smentito di aver detto quella frase. Un trucco tipico del Mike “un po’ pazzerellino degli anni ‘80”, come l’ha definito Giuliana Longari, “quello a colori, che si divertiva a creare il personaggio delle gaffe”.