FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Game of Thrones", prime indiscrezioni sul cameo di Ed Sheeran

Il cantautore apparirà in una breve scena in compagnia di Arya Stark e si esibirà in una canzone

"Game of Thrones", prime indiscrezioni sul cameo di Ed Sheeran

Come già confermato da alcuni mesi, Ed Sheeran comparirà nella settima stagione di "Game of Thrones". Fino ad ora però non si sapeva ancora nulla sul ruolo che avrebbe rivestito, ma lo stesso cantante britannico ha svelato tutto: "Comparirò solamente una scena in cui mi si vede con Maisie Williams. In questo piccolo passaggio, io sto cantando una canzone e lei mi dice: 'Oh, che bella canzone'". Ora rimane il mistero su quale canzone abbia cantato...

Sheeran, come noto, è un grande appassionato del fantasy drama. A marzo i due creatori della serie, David Benioff e DB Weiss avevano svelato: "Per anni, abbiamo cercato di portare Ed Sheeran nello show per sorprendere Maisie Williams. Quest'anno, finalmente, ci siamo riusciti!".

Il cantante non è il primo musicista a partecipare a "Game Of Thrones" come comparsa. Prima di lui abbiamo visto Wilko Johnson (Ser Ilyn Payne), frontman degli Snow Patrol, Gary Lightbody (Stagione 3, episodio 3, "Walk of Punishment"), Will Champion dei Coldplay (Stagione 3, episodio 9, “The Rains of Castamere”), i Sigur Rós (Stagione 4, episodio 2, "The Lion and the Rose") alcuni membri dei Mastodon (Stagione 5, episodio 8, “Hardhome”), e i componenti degli Of Monsters and Men (Stagione 6, episodi 5-6, "The Door" e "Blood of My Blood").

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE