FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Taylor Swift, il presentatore dopo il concerto: "Credo che tu debba farti una doccia"

La cantante ha scherzato dopo la battuta ma i suoi follower non lʼhanno presa bene

Taylor Swift, il presentatore dopo il concerto: "Credo che tu debba farti una doccia"

Al "Biggest Weekend", festival organizzato da Bbc Music tra Belfast, Coventry, Perth e Swansea è salita sul palco anche Taylor Swift. La pop star statunitense, appena terminata la sua esibizione, è stata avvicinata dal presentatore e dj Greg James, che si è rivolto a lei dicendole subito e con tono scherzoso: "Penso che tu abbia bisogno di una doccia, ora". Lei è stata al gioco, ma sui social i suoi fan non hanno gradito.

La Swift, sorridendo, ha avuto la risposta pronta. "Hai ragione, sono d’accordo! Non sono offesa" ha detto, accaldata dopo la performance. Non tutti i suoi fan però hanno colto l'ironia dell'intervista. "Veramente Greg James? La prima intervista che Taylor ha concesso in più di due anni e tu le dici che ha bisogno di una doccia? Dove sono finite le tue buone maniere?" ha chiesto polemicamente un utente su Twitter.

"Va bene, nessuna offesa ma la tua intervista con Taylor è stata piuttosto tremenda e sembrava che tu fossi del tutto impreparato” ha cinguettato un altro utente.

In risposta a tutte le critiche, James ha voluto dire la sua: "Taylor Swift ha un grande senso dell’umorismo e ci conosciamo da anni. Abbiamo fatto una bella chiacchierata dopo l’intervista, tra noi non c'è nessun problema".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE