FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Solo: A Star Wars Story", ecco il nuovo trailer in italiano

Lo spin-off della saga incentrato sulla vita di Han Solo e diretto da Ron Howard arriverà al cinema il 23 maggio

"Solo: A Star Wars Story", ecco il nuovo trailer in italiano

A febbraio era stato diffuso il primo trailer di "Solo: A Star Wars Story" che ci aveva introdotto alle atmosfere del film diretto da Ron Howard. Ora è arrivato il nuovo video di anticipazione dello spin-off della saga di "Star Wars" che sbarcherà sul grande schermo il 23 maggio: il giovanissimo Han Solo (Alden Ehrenreich) entra nella banda di fuorilegge di Tobias Beckett (Woody Harrelson). Questa scelta porterà ovviamente ad avventurose conseguenze...

Nel trailer spicca un "giovane" Millennium Falcon e il rapporto già consolidato fra Han e Chewbacca, che scopriamo avere 190 anni all'epoca. Per i fan più accaniti è presente anche la rivisitazione della battuta ricorrente nella saga "Ho una brutta sensazione" (pronunciata in passato da Anakin, il giovane Obi Wan, K-2SO, C3P-O e il trio protagonista della trilogia originale Luke, Leia e Han).

Tra azione, energia e ritmo abbiamo l'occasione di vedere anche altri personaggi chiave che hanno dato forma al passato del protagonista. Ci sono anche la versione giovane di Lando Calrissian, interpretato da Donald Glover, oltre a Emilia Clarke (Q’ira) e Thandie Newton (Val), senza dimenticare Paul Bettany nel ruolo del boss criminale Dryden Vos.

“Solo”, ambientato 11 anni prima di Episodio 4, racconta le vicende del personaggio di Han Solo dai 18 ai 24 anni. E' il secondo spin-off dopo "Rogue One: A Star Wars Story", anche se inizialmente era destinato ad arrivare dopo una pellicola dedicata a Boba Fett. Dopo che per la regia era stato scelto Josh Rank, a causa del fiasco del suo "Fantastic 4", era stato rimpiazzato da Phil Lord e Christopher Miller. Ma i due hanno poi litigato con la produzione e con Lawrence Kasdan (sceneggiatore già di "L’impero colpisce ancora", "Il ritorno dello Jedi" e "Il risveglio della forza"). Così alla fine il timone è stato affidato a Ron Howard che ha rigirato l’80% delle scene.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali