FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Doppio amore", sesso e tensione nel thriller di Francois Ozon

Arriva nelle sale il film che ha fatto discutere allo scorso Festival di Cannes. Tgcom24 vi offre una clip esclusiva

Ha fatto discutere allo scorso Festival di Cannes e ora arriva nella sale italiane "Doppio amore", il nuovo thriller firmato da Francois Ozon. La storia di una giovane donna, tanto bella quanto fragile, che inizia un percorso di psicoanalisi e finisce per innamorarsi del suo analista. Ma le cose non sono come sembrano... Protagonisti sono Marine Vacth, Jeremie Renier e Jaqueline Bisset. Tgcom24 vi presenta una clip in esclusiva.

La sceneggiatura è ispirata a un racconto di Joyce Carol Oates. "Ho sempre ammirato la Oates per lo stile di scrittura molto personale, per l’acuta osservazione psicologica, la complessità dei personaggi e le trame brillanti - dice Ozon -. Ho saputo che scriveva romanzi gialli con lo pseudonimo di Rosamund Smith, mi sono subito interessato a questi racconti meno conosciuti , intuendo che sarebbero potuti essere ottimi soggetti per un film. Così mi sono imbattuto in “ Lives of the Twins ” . E ho utilizzato la premessa del libro: una donna scopre che il suo psichiatra e attuale fidanzato ha un fratello , anche lui psicoterapeuta. Joyce Carol Oates racconta la storia in modo più realistico mentre io ho approfondito più l’aspetto psicologico, ambientando la storia in Francia e aggiungendo la spiegazione s cientifica nelle ultime scene. Il film esplora i temi preferiti dalla scrittrice: nevrosi, sesso e il lato oscuro della personalità".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali