FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Star Wars: L'ascesa di Skywalker", ecco il trailer finale: tutto pronto per la conclusione della saga

Lʼappuntamento per gli appassionati della "galassia lontana lontana" è fissato per il 18 dicembre nelle sale italiane

La saga sta per giungere al termine. "Star Wars: L'ascesa di Skywalker" arriverà al cinema il 18 dicembre, e a distanza di 42 anni dal primo episodio ("Una nuova speranza") la storia degli Skywalker si concluderà. Nell'attesa, arriva lo spettacolare e commovente trailer finale capitolo conclusivo della Nuova Trilogia diretto nuovamente da J.J. Abrams, che vede il ritorno di tanti personaggi sia storici (Luke, Leia, Lando Calrissian e Palpatine) che dei precedenti due film.

Come recita la tagline del film, "La saga volge al termine. La storia vivrà per sempre". "L'ultimo film sulla saga degli Skywalker saga è concentrato sulla nuova generazione, su ciò che hanno ereditato dai maestri del passato, sulla luce e sull'oscurità", ha dichiarato il regista J.J. Abrams, 

 

Il film racconterà lo scontro definitivo tra Impero e armate ribelli, tra la Forza e il suo Lato Oscuro, tra Rey e Kylo Ren. E promette di rivelare il segreto delle origini della giovane ragazza. "Star Wars: L'Ascesa di Skywalker" riporterà sullo schermo per l'ultima volta la diva del franchise Carrie Fisher, grazie alle scene girate ma mai rilasciate de "Il risveglio della Forza". E rivedremo i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali