FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Prince, la sua casa-studio diventa un museo aperto ai fan...ma solo per tre giorni

Apertura straordinaria della residenza a Paisley Park, dove il cantante è stato trovato morto

Prince, la sua casa-studio diventa un museo aperto ai fan...ma solo per tre giorni

Ha aperto giovedì e resterà di libero accesso al pubblico anche sabato e il 14 ottobre, Paisley Park, la dimora in cui Prince ha vissuto e lavorato dal 1988, alla periferia di Minneapolis. In questi tre giorni diventerà un museo. Tre aperture straordinarie e "di prova" per entrare nella leggendaria casa-studio del cantante scomparso lo scorso aprile a 57 anni. I biglietti sono andati esauriti in pochissimi minuti, ma per ora non si parla di repliche.

Nell'edificio ci sono tre sale di registrazione, due grandi spazi per concerti, una sala relax e due sale dedicate ai memorabilia e ai vestiti di scena. Un patrimonio inestimabile per le migliaia di fan che ancora non si sono arrese alla morte della loro popstar. Dell'apertura di un museo stabile a Paisley Park si parla da tempo, ma per i consiglieri del Comune di Channhassen l'impatto di un'iniziativa di questo genere potrebbe avere gravi conseguenze per la viabilità e la quiete pubblica.

Si calcola infatti che il museo richiamerebbe migliaia e migliaia di visitatori, un afflusso troppo alto per la zona. Intanto però il Fondo che cura l’eredità di Prince è in trattative con il Mall of America di Bloomington, sempre in Minnesota, per ospitare all’inizio della prossima settimana una mostra con i memorabilia e il guardaroba di Prince.

Addio a Prince, il Folletto che conquistò il mondo

Si è spento a 57 anni in Minnesota, negli Stati Uniti, l'artista di Purple Rain e di tanti altri capolavori

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali