FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Prince, conclusa lʼautopsia. Il mistero sulla morte rimane: "Sul corpo nessuna ferita né segni di suicidio"

Eʼ ancora fitto il mistero sulle cause della morte della popstar. A far chiarezza potrebbero essere i risultati dellʼesame tossicologico, per i quali potrebbero volerci settimane

Prince, conclusa l'autopsia. Il mistero sulla morte rimane: "Sul corpo nessuna ferita né segni di suicidio"

E' stata completata l'autopsia sulla salma di Prince. Lo ha reso noto l'ufficio del medico legale, specificando che l'esame è durato quattro ore e che il corpo della popstar sara' restituito alla famiglia in giornata. Nel corso di una conferenza stampa, lo sceriffo della contea di Carver, ha intanto reso noto che "non vi sono segni di ferite sul corpo di Prince. Nessun segno che possa trattarsi di suicidio".

All'incontro con la stampa ha partecipato anche un rappresentante dell'ufficio medico-legale che ha eseguito l'autopsia e che non ha voluto commentare le voci secondo cui a causare la morte dell'artista potrebbe essere stata un'overdose. "Non ci sono informazioni in questo senso - ha detto - è in corso un'indagine".

Resta quindi il mistero sulla morte del folletto della musica, un decesso che molti vedono come la ripetizione di un triste copione che ha già visto protagonisti in passato sia Michael Jackson sia Whitney Houston. L'ipotesi overdose era stata avanzata da "Tmz", secondo cui quando Prince dopo l'ultimo concerto ad Atlanta si sentì male a bordo del suo aereo privato, costringendolo a un atterraggio di emergenza, la causa non sarebbe stata un'influenza, cosi' come dichiarato dal suo portavoce, bensi' l'aver ingerito dosi eccessive di 'Percocet', un antidolorifico oppiaceo.

Saranno comunque i risultati dell'autopsia a stabilire cosa sia veramente successo. Anche se ci potrebbe volere tempo: "Il Midwest Medical Examiners Office - si legge in un comunicato - non rilascerà alcuna informazione finché non ci saranno dei risultati finali. E l'esame tossicologico potrebbe anche richiedere delle settimane".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali