FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sfera Ebbasta & Charlie Charles, la vita del quartiere raccontata in "Ciny"

Le foto backstage del video del duo che ha stregato Marracash e si è messo in luce nella Hip Hop Night allʼExpo

Sfera Ebbasta & Charlie Charles, la vita del quartiere raccontata in "Ciny"

Si intitola "Ciny" il nuovo video del rapper milanese Sfera Ebbasta. Dopo il successo ottenuto il 3 Ottobre al San Carlo Open Theatre di Expo Milano, durante l'Hip Hop Night insieme a Marracash, Emis Killa e Gue Pequeno, Sfera Ebbasta & Charlie Charles tornano con un nuovo brano inedito per affrontare le diverse problematiche che attraversano la vita del quartiere, situazione comune in molte periferie delle principali città italiane.

Sfera Ebbasta & Charlie Charles

Il video interamente girato on the road a Cinisello Balsamo è diretto dal giovanissimo videomaker Alessandro Murdaca, genio creativo già apprezzato per tecnologie sperimentali e innovative da numerosi colleghi.

I due giovani artisti,da poco entrati nella scuderia della Roccia MUsic, l'etichetta specializzata in musica rap fondata dallo stesso Marracash e dal produttore Shablo, sono divenuti in pochissimi mesi un fenomeno virale della rete, grazie al loro ultimo disco XDVR, ricco di sonorità innovative che nel genere rap in Italia non hanno precedenti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali