FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Romina Falconi: "Giù con la mannaia, anche in amore non mi piace la banalità"

La cantautrice presenta a Tgcom24 il nuovo singolo "Cadono Saponette"

Romina Falconi: "Giù con la mannaia, anche in amore non mi piace la banalità"

Nei testi va "giù con la mannaia". E "Cadono Saponette", il nuovo singolo di Romina Falconi, ne è la testimonianza. La cantautrice, che nel 2012 si è fatta conoscere a "X Factor", non ha mai scelto strade facili. E pazienza se c'era da sbattere qualche porta in faccia alle major, lei è sempre rimasta se stessa. Bella e difficile da maneggiare come una porcellana preziosa. Romina dall'aspetto pin-up che poi ti stupisce con il suo romanesco, Romina cresciuta a Torpignattara che si affida ai suoni raffinati dell'orchestra. "Sono cruda e vera, come le mie canzoni", racconta a Tgcom24.

Romina, nel video e nella cover del singolo hai adottato un look particolare, perché? 
Quello di una moderna Maria Antonietta, di sapone. A dire il vero per ogni mia nuova canzone ci sarà una Maria Antonietta diversa. Per me è il simbolo della femminilità, sento molto questo contrasto dentro, fuori sembro modaiola dentro sono Tata Francesca. Anche i testi sono molto crudi, mi piaceva giocare proprio su questo contrasto.

 

"Cadono Saponette" è cruda...
Parlo di un male oscuro, mi piace ridere e scherzare sulle cose, anche quelle più serie. Spesso c'è troppa prudenza e non si riesce a riconoscere la bella occasione, subito si pensa che ci sia una magagna sotto. 'Cadono Saponette' è un brano che usa una immagine forse retorica, popolare, ma che mi rispecchia perché vengo da una realtà periferica, come Torpignattara a Roma. Tratto temi difficili, mi affascinano le ombre, mi affeziono alle persone che non sono sempre perfette, che non sono sempre nel giusto.


Però parli d'amore o sbaglio?
Non mi piace l'elogio all'amore, descrivo istantanee di momenti difficili, senza morale.

 

C'è la partecipazione del batterista Gary Novak, come è nata?
L'ho conosciuto nel 2009, con la sua famiglia, e i suoi colleghi. Mi ha proposto di fare qualcosa insieme e io sono impazzita di gioia. Nell'arco di poco tempo ha suonato batteria e basso per la canzone, non mi sembrava vero. Mi sono sentita meno sola, anche a livello emotivo, è diventata una cosa condivisa. Pensa che tempo fa si è fatto vivo scusandosi perché non aveva risposto subito a una chiamata, era impegnato a suonare con Sting, capisci?

 

Del nuovo album cosa puoi anticiparci?
Uscirà nel 2018 e conterrà canzoni una diversa dall'altra, amo i dischi multicolor, non mi piacciono le cose monotematiche, ho sentito questa esigenza di fare cose diverse. C'è il pezzo orchestrale e quello rock.. E'  un disco che sento molto mio.

 

Perché una brava come te non ha il successo che si merita?
Forse perché questo contrasto che mi porto dentro non è di prima lettura, tra gli addetti ai lavori sono più difficile da maneggiare. Nel mio caso è molto più complicato, d'altronde tutte le persone che stimo hanno dovuto fare molti processi prima di emergere, da Pasolini a Caparezza.

 

Sei davvero la nostra Lady Gaga?
Ma che responsabilità! In lei vedo una artista vera, che ha lottato e continua a farlo contro il conformismo. Oltre al platino ci piace giocare con i look, come lei non amo la banalità... Eccomi, sono la Lady Gaga di Ortica...

Romina Falconi, ritorno in stile...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE