FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Robert Pattinson pronto a tornare per un nuovo film di Twilight

Lʼattore in unʼintervista si dice propenso a riprendere in mano il ruolo del romantico vampiro Edward Cullen

Robert Pattinson pronto a tornare per un nuovo film di Twilight

La saga di cinematografica di Twilight si è conclusa nel 2012 dopo cinque film, trasposizioni dell'opera letteraria omonima di Stephenie Meyer. Robert Pattinson deve la sua celebrità proprio al personaggio protagonista, Edward Cullen, vampiro ultracentenario destinato a cambiare per sempre la vita di Bella Swan. A quanto pare, lo stesso attore sarebbe disposto a tornare per uno spin-off dedicato al suo personaggio, ammettendo: "Sono sempre stato curioso in merito".

Nell'intervista con Yahoo! Movies l'attore ha dichiarato: "Sono sempre stato curioso in merito. Ovunque ci sia un pubblico di massa – o anche solo un pubblico – mi piace sempre l’idea di suvvertire le aspettative delle persone. Ci potrebbero essere alcuni modi radicali di farlo, e potrebbero essere anche molto divertenti. È sempre difficile quando non c’è materiale su cui basarsi".

Qualche mese fa si era parlato per la prima volta dell’idea di un nuovo progetto legato alla saga cinematografica di Twilight: il co-presidente del Lionsgate Motion Picture Group Patrick Wachsberger aveva dichiarato a Screen Daily: "È una possibilità. Non una certezza ma è una possibilità. Dipende da Stephenie [Meyer]: se vuole raccontare una nuova storia legata a quei personaggi, noi siamo qui".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali