FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Red Hot Chili Peppers, John Frusciante è ri-entrato nel gruppo

La band ha annunciato con un post su Instagram il secondo ritorno del chitarrista dopo lʼabbandono del 2010

Per la seconda volta John Frusciante torna nei Red Hot Chili Peppers. E' stato lo stesso gruppo ad annunciare il ritorno del chitarrista che aveva abbandonato la band per la seconda volta nel 2010 (dopo un primo break nella seconda metà degli anni 90). Il suo posto in questi anni era stato preso dal giovane Josh Klinghofer. Alla formazione con Frusciante sono legati i maggiori successi del gruppo californiano, da "Blood Sugar Sex Magick" a "Californication". 


"I Red Hot Chili Peppers annunciano che ci stiamo separando dal nostro chitarrista degli ultimi dieci anni, Josh Klinghoffer. Josh è uno splendido musicista che rispettiamo e a cui vogliamo bene. Siamo molto grati per il tempo trascorso insieme. Annunciamo anche, con grande entusiasmo e di cuore, che John Frusciante rientra nel nostro gruppo",  Così si legge nell'ultimo post pubblicato su Instagram dalla rock band. 

 

Frusciante, classe 1970, newyorkese di nascita ma californiano di adozione, era entrato nella band californiana a 18 anni. 
Considerato tra i migliori chitarristi viventi, ha partecipato a cinque album fra quelli di maggior successo dei Red Hot Chili Peppers.

 

Ha lasciato la band due volte: nel 1992 e poi, dopo un primo rientro avvenuto nel 1998, nel 2009. Per l'impatto che il suo addio del 1992 ebbe sui fan e tra i media in Italia Enrico Brizzi lo utilizzò persino per il titolo di un libro: "Jack Frusciante è uscito dal gruppo".
Negli anni da solista, in cui continuò a pubblicare brani e a suonare, cadde vittima di dipendenza da droga e da alcol, da cui uscì solo agli inizi del 2000 dopo il suo primo rientro, nel 1998, nel gruppo. 

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali