FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Paul McCartney:"Quando i Beatles si sciolsero mi sono dato allʼalcol..."

Il bassista della band parla ai microfoni della BBC e svela uno dei capitoli meno conosciuti della sua vita...

Paul McCartney:"Quando i Beatles si sciolsero mi sono dato all'alcol..."

Quando i Beatles si sciolsero ero così depresso che ho cominciato a bere e ho pensato di abbandonare per sempre la musica...". Sir Paul McCartney confessa uno dei momenti più bui della sua carriera, quando alla fine degli anni Sessanta, con lo scioglimento della storica band, la sua vita rischiò di cambiare in maniera tragica...

"Ho cominciato con un bicchierino...è stato bello all'inizio, poi ho capito che qualcosa non andava, volevo tornare indietro..." Ai microfoni della BBC Radio 4 Mastertapes, per parlare della sua carriera dai tempi dei Beatles ad oggi, fino alla sua recente collaborazione con Kanye West, il musicista 73enne ha quindi svelato uno dei capitoli più oscuri della sua vita. "E' stato difficile capire cosa avrei fatto dopo i Beatles. Sono entrato in crisi e mi sono dato all'alcol. Stavo rompendo con gli amici di una vita...".

I Beatles si sono ufficialmente divisi nel 1970 dopo l'uscita di Let It Be, ma i problemi tra loro erano già cominciati un anno prima, quando la band aveva nominato Allen Klein come loro manager, contro il volere di Sir Paul. Da quel momento in poi nel gruppo erano cominciati i dissapori e le controversie fino alla citazione in giudizio da parte di McCartney degli altri membri della band. Poi la"fuga" di Sir Paul in Scozia: "Ero così depresso che non sapevo più se avevo intenzione di andare avanti con la musica... è stata Linda a convincermi a creare The Wings"...

"Pure McCartney", tutto Sir Paul da solista

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali