FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Paul McCartney e lʼesperienza con la droga

Con un allucinogeno vide un muro enorme e pensò fosse Dio

Paul McCartney e l'esperienza con la droga

Paul McCartney racconta al magazine Sunday Times Culture la sua esperienza con la droga. "Una volta ho preso una droga, la DMT (dimetiltriptammina , ndr). Eravamo il gallerista Robert Fraser, io, un paio d'altri. Siamo rimasti immediatamente inchiodati al divano. Ed io ho visto Dio, questa incredibile cosa torreggiante, e sono rimasto toccato”.

“Era enorme, un muro enorme di cui non riuscivo a vedere la cima, ed io ero in fondo... - ha raccontato - Abbiamo avuto la sensazione di avere visto una cosa più grande di noi".

La dimetiltriptammina è un allucinogeno che viene prodotto in modo naturale nelle piante, negli animali e anche nel corpo umano. Se fumata o iniettata, questa droga provoca "viaggi" quasi extracorporei. L'apparizione di Dio è stata "un indizio", ha proseguito l'ex Beatles. Paul ha anche raccontato un momento "emozionante" successo dopo la morte della sua prima moglie Linda: in campagna vide uno scoiattolo bianco e il musicista è convinto che fosse "Linda, tornata per darmi un segnale".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali