FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Michael Jackson, Neverland in vendita

Chiesti 100 milioni di dollari per il celebre ranch da favola appartenuto al re del pop

Michael Jackson, Neverland in vendita

Neverland, il celebre ranch da favola appartenuto a Michael Jackson è in vendita. Si tratta di una proprietà enorme, circa 2.700 ettari nella contea di Santa Barbara, in California, ma il prezzo è elevato: 100 milioni di dollari. Le credenziali dei potenziali acquirenti saranno "verificate in maniera approfondita", probabilmente ancora prima di potervi fare un sopralluogo.

Michael Jackson, Neverland in vendita

Jackson acquistò la proprietà nel 1987, per 19,5 milioni di dollari, e ci abitò fino al 2004, quando la polizia vi fece irruzione per condurvi una vasta perquisizione nell'ambito delle indagini innescate dalle accuse di abusi sessuali sui bambini formulate contro di lui.

Ora è cambiato molto dai tempi in cui vi abitava il re del pop. A cominciare dal nome, ora si chiama "Sycamore Valley Ranch", e non ci sono più molte delle attrazioni da parco divertimenti che lo hanno reso celebre, così come gli elefanti e gli orango tango che vi vivevano in libertà. Ma c'è ancora una enorme casa con sei camere da letto, e 21 altre strutture, compresa la 'caserma' dei vigili del fuoco voluta da Jackson. Ci sono poi due piscine e due laghi, un campo da basket e un cinema.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali