FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mariah Carey: "Soffro di un disturbo bipolare dal 2001"

La popstar si confessa sulle pagine di "People" e svela di essere in cura da anni

Mariah Carey: "Soffro di un disturbo bipolare dal 2001"

Dopo anni e anni vissuti nel silenzio e nella negazione Mariah Carey trova finalmente il coraggio di confessare: "Soffro di disturbo bipolare da 17 anni, ora sono in terapia". La popstar si svela sulle pagine di “People” raccontando di aver vissuto momenti difficili e bui: "Perché tenere tutto nascosto non è facile..."

"Non volevo portare in giro lo stigma di una malattia che avrebbe potuto potenzialmente porre fine alla mia carriera. ... Ero così terrorizzata di perdere tutto, e così mi sono convinta che l'unico modo per affrontare il problema era non affrontarlo".

Tutto è iniziato nel 2001 quando, dopo un brutto crollo psico-fisico, fu ricoverata e le fu diagnosticato il disturbo bipolare: "Non volevo crederci", racconta Mariah:"Fino a poco tempo fa ho vissuto nella negazione e nell'isolamento e nella paura costante che qualcuno mi denunciasse. Era un peso troppo pesante da portare e semplicemente non potevo più farlo ...".
Poi finalmente la decisione di parlare: "Ho cercato e ricevuto cure, mi sono circondata di persone positive e sono tornata a fare ciò che amo, scrivendo canzoni e facendo musica. Per quanto sia difficile, sapevo anche che era giunto il momento di condividere finalmente la mia storia".

La popstar è attualmente in terapia per il disturbo bipolare II, che coinvolge periodi di depressione e ipomania, meno grave della mania associata alla bipolarità di tipo I, ma che può comunque causare irritabilità, insonnia e iperattività. "In realtà sto assumendo farmaci che sembrano essere abbastanza buoni. Non mi fanno sentire troppo stanca o pigra o qualcosa del genere. Trovare il giusto equilibrio è ciò che è più importante adesso".

Mariah, che curve bollenti!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali